Bando dedicato al trasferimento tecnologico

L'ESA ha avviato un nuovo bando per l'identificazione e l'adattamento delle tecnologie spaziali per l'uso non spaziale e per il loro utilizzo in prodotti commercialmente validi. Si evidenzia che tali attività di trasferimento tecnologico verranno implementate in due fasi:

  1. Uno studio di fattibilità in cui verrà convalidata l'opportunità di trasferimento tecnologico ("Fase 1");
  2. Un Proof-of-Concept in cui verranno sviluppati un breadboard e un business plan iniziale ("Fase 2").

I dettagli del bando sono disponibili qui.

Il bando avrà termine il 19 maggio 2021 alle ore 13.00 CET.

‣ News

DOMENICA 10 MAGGIO 2020

Tecnologie per Covid: ASI investe 10 milioni di Euro ‣

A fronte del grande ritorno di proposte, l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) ha disposto l’incremento di 7,5 milioni di euro del finanziamento del bando che passa da 2,5 milioni di euro a 10 milioni di euro MORE...