Scadenza: 18 giugno 2020 - Termine per le richieste di chiarimento: 13 giugno 2020

L’Agenzia Spaziale Italiana, nell'intento di investigare lo scenario dei possibili operatori economici in possesso di competenze tecniche adeguate alla specificità delle attività di Ricerca e Sviluppo inerenti lo sviluppo di un ricevitore GNSS (GALILEO) da integrare in sistemi di volo autonomo a bordo di lanciatori/sounding rocket e razzi ad alta dinamica per sperimentazioni, intende avviare una indagine volta ad acquisire la conoscibilità e la disponibilità di soggetti componenti il mercato dei servizi e attività in oggetto.

Scadenza: 18 giugno 2020.

Le richieste di chiarimento potranno essere presentate fino al 13 giugno 2020.

 

» Avviso

‣ News

DOMENICA 10 MAGGIO 2020

Tecnologie per Covid: ASI investe 10 milioni di Euro ‣

A fronte del grande ritorno di proposte, l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) ha disposto l’incremento di 7,5 milioni di euro del finanziamento del bando che passa da 2,5 milioni di euro a 10 milioni di euro MORE...