Primo closing a 58 milioni di euro con European Investment Fund e CDP Venture Capital SGR quali cornerstone investor e con il supporto dell’Agenzia Spaziale Italiana (ASI)

27 Luglio 2020

Salutiamo come un chiaro successo la partenza del Fondo Primo Space, esclusivamente dedicato al mondo dello Spazio, delle sue tecnologie e applicazioni e siamo certi che darà una risposta efficace e in tempi rapidi alla esigenza di capitali di rischio, a imprese e start-up innovative, costantemente afflitte dalla mancanza di capitali per la crescita L’inizio della operatività del Fondo Primo Space è un successo molto importante per l’Italia, in anticipo rispetto ad altri importanti Paesi europei nella sua configurazione unica che mette insieme Investitori di livello Internazionale, pubblici e privati, con il management nelle mani di una SGR privata che ha saputo costruire uno schema per la selezione e gestione degli investimenti che siamo convinti assicureranno la bontà delle scelte basate sulle migliori pratiche del settore. È un altro tassello concreto di quella Space Economy alla quale l’Agenzia Spaziale Italiana si è applicata da tempo, anche da precursore nel panorama europeo.

In questa struttura composita siamo molto soddisfatti che la Fondazione E. Amaldi che dall’inizio ha promosso il Fondo con Primomiglio poi nell’ambito delle sue competenze specifiche sul Trasferimento Tecnologico e la Finanza per lo Spazio, abbia assunto un ruolo preminente di partnership con la SGR, confermato dalle Due Diligence dei grandi investitori istituzionali FEI e FNI.

Mauro Piermaria, Responsabile Unità Organi e Partecipate Responsabile Iniziativa Venture Capital

il comunicato stampa

‣ News

GIOVEDÌ 21 GENNAIO 2021

FERMI-LAT, IL PRIMO CATALOGO DI BRILLAMENTI SOLARI NELLA FREQUENZA GAMMA ‣

L'Italia partecipa allo studio attraverso i contributi forniti da ASI, INFN e INAF MORE...

LUNEDÌ 18 GENNAIO 2021

COSMO-SkyMed Seconda Generazione diventa operativo ‣

Superata con successo la fase di test e qualifica in volo, i dati di CSG vengono messi a disposizione degli utenti dall’Agenzia Spaziale Italiana e dal Ministero della Difesa MORE...

MERCOLEDÌ 13 GENNAIO 2021

La magnetar svelata dal lampo gamma ‣

Una serie di sonde e osservatori spaziali  hanno individuato il terzo lampo gamma associato al brillamento gigante di una magnetar MORE...

MERCOLEDÌ 13 GENNAIO 2021

Juno, missione estesa fino al 2025 ‣

La sonda proseguirà la sua missione alla scoperta di  Giove fino al 2025, grazie anche agli strumenti italiani JIRAM e KaT MORE...

MERCOLEDÌ 30 DICEMBRE 2020

La componente di carbonio e ossigeno misurata nei raggi cosmici da CALET ‣

Un nuovo studio basato sui dati raccolti dall’osservatorio installato sul modulo giapponese KIBO a bordo della Iss e realizzato da JAXA, in collaborazione con ASI MORE...