Le tecnologie costituiscono l’elemento chiave della competitività in ambito spaziale

Da esse dipende la capacità di un paese di accedere, utilizzare e studiare lo spazio. Il possesso delle tecnologie abilitanti risulta determinante sia per gli aspetti scientifici sia per quelli applicativi e commerciali. L’area di competenza tecnologica ha il compito di assicurare che le tecnologie necessarie siano rese disponibili quando richieste per le future missioni, attraverso progetti di R&D a livello nazionale ed europeo.

 

‣ Le aree di competenza

In fase di avvio i contratti relativi al bando di finanziamento di ricerca e sviluppo “Tecnologie Abilitanti Trasversali” ed in fase di completamento i contratti relativi al bando di finanziamento ...

‣ News

GIOVEDÌ 21 GENNAIO 2021

ASI e Istituto Italiano di Tecnologia, al via il workshop ‣

L'ASI e l'Istituto Italiano di Tecnologia hanno firmato un accordo quadro con l’obiettivo di creare un laboratorio congiunto MORE...

GIOVEDÌ 21 GENNAIO 2021

FERMI-LAT, IL PRIMO CATALOGO DI BRILLAMENTI SOLARI NELLA FREQUENZA GAMMA ‣

L'Italia partecipa allo studio attraverso i contributi forniti da ASI, INFN e INAF MORE...

LUNEDÌ 18 GENNAIO 2021

COSMO-SkyMed Seconda Generazione diventa operativo ‣

Superata con successo la fase di test e qualifica in volo, i dati di CSG vengono messi a disposizione degli utenti dall’Agenzia Spaziale Italiana e dal Ministero della Difesa MORE...

MERCOLEDÌ 13 GENNAIO 2021

La magnetar svelata dal lampo gamma ‣

Una serie di sonde e osservatori spaziali  hanno individuato il terzo lampo gamma associato al brillamento gigante di una magnetar MORE...

MERCOLEDÌ 13 GENNAIO 2021

Juno, missione estesa fino al 2025 ‣

La sonda proseguirà la sua missione alla scoperta di  Giove fino al 2025, grazie anche agli strumenti italiani JIRAM e KaT MORE...