Le tecnologie costituiscono l’elemento chiave della competitività in ambito spaziale

Da esse dipende la capacità di un paese di accedere, utilizzare e studiare lo spazio. Il possesso delle tecnologie abilitanti risulta determinante sia per gli aspetti scientifici sia per quelli applicativi e commerciali. L’area di competenza tecnologica ha il compito di assicurare che le tecnologie necessarie siano rese disponibili quando richieste per le future missioni, attraverso progetti di R&D a livello nazionale ed europeo.

 

‣ Le aree di competenza

In fase di avvio i contratti relativi al bando di finanziamento di ricerca e sviluppo “Tecnologie Abilitanti Trasversali” ed in fase di completamento i contratti relativi al bando di finanziamento ...

‣ News

GIOVEDÌ 10 GIUGNO 2021

EnVision: obiettivo Venere ‣

Con la missione EnVision l’Europa vola alla scoperta del pianeta gemello della Terra. A bordo della sonda uno strumento italiano che vede il coinvolgimento dell’ASI e la responsabilità dell’Università di Trento MORE...

MERCOLEDÌ 09 GIUGNO 2021

Rinnovo dei vertici per e-GEOS, società partecipata da Agenzia Spaziale Italiana e Telespazio ‣

Un nuovo CdA a maggioranza femminile ha nominato Fabrizia Buongiorno Presidente della società MORE...

LUNEDÌ 07 GIUGNO 2021

Juno: incontri ravvicinati con Ganimede ‣

A bordo anche due importanti strumenti italiani realizzati grazie al contributo dell’Agenzia Spaziale Italiana, dell’INAF e dell’Università Sapienza di Roma

MORE...

LUNEDÌ 07 GIUGNO 2021

Mostra ‘Mediterranea’, l’inaugurazione presso l’ADI Design Museum di Milano ‣

La mostra è stata promossa da ASI, Fondazione Matera Basilicata 2019, Polo museale della Basilicata  e Telespazio MORE...

VENERDÌ 04 GIUGNO 2021

ExoMars, al via i test del Rover Ground Test Model in Altec ‣

Continuano i test sul rover in attesa del lancio previsto il prossimo anno MORE...