L'Agenzia Spaziale Italiana partecipa al progetto didattico "Spazio alla Conoscenza 3.0", promosso dall'Istituto di Istruzione Superiore "Ciampini - Boccardo" di Novi Ligure.

Questo progetto, di cui è in corso la terza edizione, ha lo scopo di far appassionare gli studenti alle materie STEM e di far conoscere i principali centri di ricerca che operano a livello nazionale ed internazionale.

Nello specifico, l'ASI sarà rappresentata da Alessandro Coletta, Responsabile dell'Unità Downstream e Servizi Applicativi, che terrà un incontro virtuale dal titolo "Perché osservare la Terra dallo Spazio ci fa del bene?". La conferenza si terrà il 15 aprile 2021, alle ore 16.00, e sarà possibile seguirla sul canale YouTube dell'istituto (cliccare qui).

La locandina dell'evento

Foto: Genova ripresa da COSMO-SkyMed Seconda Generazione (Crediti: e-Geos)

‣ News

VENERDÌ 05 AGOSTO 2022

Dati satellitari: l’Agenzia Spaziale Italiana rimodula i costi per i prodotti acquisiti dalla costellazione satellitare di COSMO-SkyMed ‣

15 anni di attività e grandi successi dal lancio del primo satellite della costellazione italiana di osservazione della Terra che saranno celebrati da ASI con la gratuità dell’uso dei dati per l’utenza Istituzionale italiana e diminuzione dei costi per l’utenza Istituzionale internazionale

MORE...

GIOVEDÌ 04 AGOSTO 2022

Qualificato il propulsore PERSEUS ‣

Campagna di test di successo per il sistema propulsivo

MORE...

MARTEDÌ 02 AGOSTO 2022

ESA BIC Turin: aperta la seconda selezione di startup del settore spaziale ‣

Dopo il successo della prima call per il programma di incubazione, l’ESA Business Incubation Centre Turin ha lanciato la sua seconda selezione di nuove promesse della Space Economy, che terminerà il 9 settembre 2022 MORE...

MARTEDÌ 02 AGOSTO 2022

Premi Gal Hassin 2022 ‣

Il riconoscimento a Luca Parmitano, Marcello Fulchignoni e Antonio Presti. L’ASI presente in giuria MORE...

LUNEDÌ 01 AGOSTO 2022

Amalia Ercoli Finzi candidata al premio Curien 2022 ‣

Nella giuria del riconoscimento anche il Presidente dell’ASI MORE...