Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

28° Star Party a Saint-Barthélemy

27 Settembre @ 16:00 - 29 Settembre @ 13:00

La festa dell’astronomia più antica d’Italia: tre giornate ‘stellari’ dal 27 al 29 settembre

La Fondazione Clément Fillietroz-ONLUS, che gestisce l’Osservatorio Astronomico della Regione Autonoma Valle d’Aosta e il Planetario di Lignan, organizza da venerdì 27 a domenica 29 settembre 2019 il 28° Star Party a Saint-Barthélemy, la festa dell’astronomia più antica d’Italia.

Nella sua storia quasi trentennale, l’appuntamento è diventato una vera e propria riunione di famiglia della comunità astronomica italiana: ricercatori scientifici, astrofili, astrofotografi, costruttori e rivenditori di strumenti, comunicatori della scienza, astroartisti, appassionati e curiosi si incontrano, confrontano esperienze, si scambiano idee, fanno progetti nuovi.

Il 28° Star Party a Saint-Barthélemy ha ottenuto i prestigiosi patrocini dell’Agenzia Spaziale Italiana e dell’Istituto Nazionale di Astrofisica, i due principali enti del nostro Paese che si occupano dell’esplorazione dello spazio e dello studio dell’universo. Come ogni attività dell’Osservatorio Astronomico, la manifestazione è resa possibile dal continuo sostegno della Regione Autonoma Valle d’Aosta, del Comune di Nus e della Unité des Communes Valdôtaines Mont-Émilius, ovvero i soci fondatori della Fondazione C. Fillietroz-ONLUS. Lo Star Party si avvale di due ulteriori collaborazioni: per la logistica, con il distaccamento di Nus dei Vigili del fuoco volontari della Valle d’Aosta; per la comunicazione, con Gruppo B Editore, ora denominato BFC Space e prossimo a lanciare il nuovo mensile di cultura astronomica COSMO, erede delle storiche Nuovo Orione e le Stelle.

Il 28° Star Party a Saint-Barthélemy si svolge nell’ambito del Progetto n. 1720 “EXO/ECO – Esopianeti – Ecosostenibilità – Il cielo e le stelle delle Alpi, patrimonio immateriale dell’Europa”, finanziato a valere sui fondi del Programma di Cooperazione transfrontaliera Italia/Francia Interreg ALCOTRA 2014/2020. Il Progetto, coordinato in qualità di capofila dal Comune di Nus e condotto in partenariato con la Communauté de communes Haute-Provence Pays de Banon, prevede il potenziamento dei due poli astronomici di Saint-Michel-l’Observatoire (Haute-Provence) e di Nus – Saint-Barthélemy (Valle d’Aosta) per il rilancio dell’attrattività dei rispettivi territori di riferimento grazie in particolare alla diffusione della cultura scientifica.

La kermesse comincerà venerdì 27 settembre al pomeriggio per concludersi domenica 29 settembre all’ora di pranzo. L’inaugurazione ufficiale si terrà sabato 28 settembre alle ore 11.00 nel salone dell’Osteria del Passet, nella frazione di Porliod.

Il vallone di Saint-Barthélemy è tra i siti osservativi con meno inquinamento luminoso dell’Italia settentrionale, grazie alle montagne che schermano le luci di Aosta, Torino e Milano, pur lasciando libera gran parte della volta celeste. Durante lo Star Party il cielo è ancora più buio: infatti nelle notti tra venerdì e sabato e tra sabato e domenica l’amministrazione comunale di Nus opera lo spegnimento dell’illuminazione pubblica delle frazioni del comprensorio montano.

Ulteriori informazioni sul programma e di carattere logistico sul sito della manifestazione (cliccare qui).

Dettagli

Inizio:
27 Settembre @ 16:00
Fine:
29 Settembre @ 13:00
Categoria Evento:

Organizzatore

Fondazione Clément Fillietroz-ONLUS

Luogo

Saint-Barthélemy, Nus, Val d’Aosta