Agenzia Spaziale Italiana

ASI - Agenzia Spaziale Italiana - News ASI - Agenzia Spaziale Italiana - News

Rosetta prende la rincorsa

Terzo e ultimo flyby intorno alla Terra della sonda diretta verso la cometa Churyumov Gerasimenko

Con un tragitto alle spalle di quattro milioni e mezzo di chilometri, il prossimo 13 novembre il cacciatore di comete Rosetta dell'Agenzia Spaziale Europea (ESA) effettuerà il suo ultimo giro intorno alla Terra per prendere lo slancio necessario a iniziare la fase finale del suo lunghissimo viaggio al di fuori del Sistema Solare. Prima che la sonda si allontani definitivamente in direzione della cometa 67/P Churyumov Gerasimenko, durante il flyby sono state programmate diverse osservazioni del sistema Terra-Luna.

 


Questo sarà il terzo flyby orbitale di Rosetta intorno alla Terra e servirà a fornire l’energia gravitazionale per spingere la sonda nel suo cammino nello spazio profondo. La manovra cruciale per la correzione della sua traiettoria è programmata per il 22 ottobre. Se tutto andrà secondo i piani, la sonda dovrebbe raggiungere il punto più vicino al nostro pianeta il 13 novembre alle 08.45, passando sopra l’Oceano indiano, a sud dell’isola indonesiana di Java, alla velocità di 13,3 chilometri al secondo. La “fionda” terrestre farà guadagnare a Rosetta la velocità di 3,6 chilometri al secondo.

 

Nel luglio del 2010, Rosetta passerà in prossimità dell'asteroide 21 Lutetia, poi proseguirà la sua corsa. Rosetta dovrebbe raggiungere la sua destinazione finale nel maggio 2014, dieci anni dopo il lancio avvenuto nel 2004. In quella fase, verrà sganciato il lander Philae sulla cometa per studiarne la composizione. La sonda quindi scorterà la cometa nel suo viaggio intorno al Sole, studiando in dettaglio per i successivi due anni.