La strada che porta allo spazio passa per il nostro bel Paese.

ASI - Agenzia Spaziale Italiana - Eventi ASI - Agenzia Spaziale Italiana - Eventi

Progetto DAMA, domani il workshop dedicato agli esperimenti

Appuntamento a Palazzo Salviati per la presentazione dei risultati conseguiti con i sei payloads portati a bordo della Missione STS 134

Poco più di un anno fa, alle 14.56 ora italiana del 26 maggio 2011, dal Kennedy Space Center di Cape Canaveral decollava alla volta della Stazione Spaziale Internazionale STS 134, ultimo volo dell' Endeavour nonchè penultimo dell'era Shuttle. La navetta NASA aveva a bordo l'astronauta italiano Roberto Vittori, alla sua terza missione nello spazio, lo spettrometro AMS (Alpha Magnetic Spectrometer), e una serie di esperimenti facenti capo al progetto DAMA (DArk MAtter), apparati sperimentali italiani risultato del programma congiunto ASI/Aeronautica Militare.

Per fare il punto sullo stato d’avanzamento dei lavori, ASI con la partecipazione dell'AM, organizza un incontro con i team scientifici responsabili di ciascuno dei sei payloads di DAMA. Gli esperti presenteranno alla comunità scientifica nazionale i risultati fin qui conseguiti con i loro studi.

Il workshop si svolgerà presso la sede del CASD di Palazzo Salviati a partire dalle 9.30.

La partecipazione italiana alla missione STS 134 rientra nell'ambito di accordi diretti tra ASI e NASA ed è stata organizzata nel quadriennio antecedente il volo.