La strada che porta allo spazio passa per il nostro bel Paese.

ASI - Agenzia Spaziale Italiana - Eventi ASI - Agenzia Spaziale Italiana - Eventi

New hard X-ray mission

12-13 Novembre 2009, Frascati

New hard X-ray mission
12-13 Novembre 2009
ASDC-ESRIN, Aula Magellan
Via Galileo Galilei, Frascati

 

L'esplorazione dell'universo nella banda degli X duri, al di sopra dei 10 keV, con le stesse capacita' di sensibilita' e risoluzione spaziale disponibili nella banda degli X soffici, al di sotto dei 10 keV, rappresenta uno degli obiettivi primari individuati dalla comunita' scientifica internazionale, e riconosciuto dalle agenzie spaziali piu' importanti. A questo, in tempi piu' recenti si e' aggiunta la necessita' di disporre di misure di polarimetria nella banda X.
A queste tematiche fu assegnata la massima priorita' nello studio commissionato da ASI nel 2004 alla comunita' scientifica italiana.

 

Stante questa situazione ed a seguito della cancellazione di Simbol-X da parte dell'agenzia francese per problemi programmatici, i ricercatori e gli istituti coinvolti nelle attivita' di cui sopra hanno preparato un documento di aggiornamento della missione "New Hard X-ray Mission" (NHXM), che, tenendo conto delle configurazioni precedentemente analizzate, e' basato su una struttura espandibile in grado di raggiungere una lunghezza focale di almeno 10 metri.


Il modulo ottico prevede quattro telescopi identici (FoV=12'): tre di questi avranno nel fuoco tre camere identiche in grado di ottenere immagini (HEW<20'' a 30 keV) e spettri (E/DE=40-50 a 6, e a 60 keV) nella banda 0.5-80 keV, mentre il polarimetro X, sensibile nella banda 2-35 keV, sara' ospitato nel fuoco del quarto telescopio.
NHXM si pone quindi come progetto di riferimento per la comunita' interessata a questo tipo di missione ed e' importante che tutti abbiano l'opportunita' sia di contribuire che di aderire al progetto.

 

Riteniamo opportuno un incontro nazionale dedicato, per presentare il nuovo concetto di NHXM alla comunita' nazionale,raccogliere idee e contributi, e discutere gli scenari possibili. La riunione si svolgera' presso l'ASDC, nella sede di ESRIN dell'ESA, Aula Magellan, a partire dalle ore 11 di giovedi' 12 novembre, per concludersi alle ore 17:00 del giorno sucessivo, 13 novembre.

 

PROGRAMMA

Giorno 1:

CHAIRPERSON: GIOMMI

11:00 - Welcome (Giommi)
11:10 - Intervento del Presidente INAF (Maccacaro)
11:20 - L'attivita' stellare e il suo ruolo nella formazione stellare e planetaria (Maggio)
11:50 - L'emissione X da SNRs (Bandiera)
12:20 - L'accrescimento sugli oggetti compatti: le sorgenti galattiche (Stella)
12:50 - Stelle di neutroni isolate (Turolla)

13:20 - pausa pranzo

CHAIRPERSON: SALVATI

14:30 - Il centro galattico (Natalucci)
15:00 - Il mondo dei jet e degli shock (Ghisellini)
15:30 - L'accrescimento sui buchi neri super massivi: la varieta' degli AGN (Maiolino)

16:00 - coffee break

CHAIRPERSON: MICELA

16:30 - Lo studio delle Novae e delle stelle simbiotiche con NHXM (Orio)
16:50 - NHXM: presentazione della missione e del documento (Tagliaferri)
17:20 - Il programma NHXM sviluppato dall'ASI (Piermaria)
17:40 - I risultati dello studio di fase A di NHXM/HEXIT-Sat (Attina')
18:10 - fine del primo giorno


Giorno 2:

CHAIRPERSON: FRANCESCHINI

09:00 - L'emissione X nei Cluster di galassie e le code dure (Molendi)
09:30 - Risolvere il background X al suo picco (Comastri)
10:00 - Specifiche tecniche e disegno ottico degli specchi (Pareschi)
10:15 - Stato del contratto tecnologico per lo sviluppo di specchi-X con multilayer (Negri)

10:30 - coffee break

CHAIRPERSON: MEREGHETTI

11:00 - I rivelatori di bassa ed alta energia e loro integrazione: quali soluzioni sono possibili? (Bellazzini)
11:40 - Sistema di anticoincidenza e polarimetro: possibili soluzioni e qualche certezza (Costa)
12:20 - Principali obiettivi astrofisici e di fisica fondamentale di NHXM anche in confronto con Nustar, Gems, Next, IXO:
i) la scienza galattica (Matt)

12:50 - pranzo

CHAIRPERSON: PEROLA

14:00 - ii) la scienza extragalattica (Fiore)
14:30 - Open Discussion
15:30 - Indicazioni programmatiche (P. Benvenuti)
Il progetto NHXRM nel panorama delle nuove missioni dell'ASI (E. Flamini)