La strada che porta allo spazio passa per il nostro bel Paese.

ASI - Agenzia Spaziale Italiana - Eventi ASI - Agenzia Spaziale Italiana - Eventi

DSEi Londra 2011

Dal 13 al 16 settembre l’esposizione Defence & Security Equipment International

Si è aperta questa mattina, presso l’ExCel Centre di Londra, l’edizione 2011 del Salone internazionale DSEi (Defence & Security Equipment International, la più grande fiera a livello mondiale in materia di difesa e sicurezza) cui l’Asi partecipa con un proprio stand.

 

L’edizione 2011 della kermesse londinese ospita 30 padiglioni nazionali – contro i 27 presenti nel 2009 – confermandosi  punto di riferimento del settore per l’accesso ai mercati mondiali della difesa e della sicurezza. Il salone ospita 1300 espositori con aziende provenienti da Europa, Nord e Sud America, Medio Oriente e Asia: in prima fila il Regno Unito, gli Stati Uniti, l’Italia, la Russia e la Germania. Da segnalare il ‘debutto’ della delegazione polacca, che completa la rappresentanza dei principali paesi del Patto Atlantico e di tutta l’Unione Europea.

 

Come è tradizione, forte la presenza dell’esecutivo britannico, da sempre sponsor del Salone: il denso programma istituzionale prevede infatti la visita del Segretario di Stato per la difesa Geoffrey Hoon, oltre alla presenza di altri autorevoli membri del governo.

 

Molti i 'nomi noti' tra le aziende partecipanti: da BAE Systems e General Dynamics fino a Lockheed Martin e la nostra Finmeccanica. Ma non mancano brand meno di dominio pubblico come Secure Limited, Airboss-Defense e Horstman Defence Systems.

 

Ricco di appuntamenti, il programma dell’esposizione 2011 prevede briefing, conferenze, ricevimenti ed eventi. Ma anche sessioni di seminari che si terranno in tre differenti teatri: l’area ‘innovazione’ dedicata al tema della sopravvivenza personale; l’area ‘sicurezza’ per i temi della pirateria e della lotta al terrorismo e infine l’area dedicata alla ‘robotica’.

 

Il programma completo dell’edizione 2011 e le informazioni per i visitatori sono disponibili sul sito DSEi.