La strada che porta allo spazio passa per il nostro bel Paese.

ASI - Agenzia Spaziale Italiana - Eventi ASI - Agenzia Spaziale Italiana - Eventi

IAC 2011: a Capetown il 62° Congresso Astronautico Internazionale

L'Evento vedrà la città di Napoli protagonista dello IAC 2012

Dal 3 al 7 Ottobre 2011 si svolgerà a Cape Town la 62° edizione del Congresso IAC (Congresso Astronautico Internazionale).

 

Si tratta di uno degli eventi di maggior prestigio e peso per l’economia mondiale e per il confronto sulla ricerca nel settore aerospaziale. Una settimana d’incontri, in un momento critico per l’economia mondiale, che vede scienziati, manager e decisori politici, confrontarsi sulle prospettive del settore.

 

Com’è noto, dopo una selezione che è durata circa due anni (in competizione con Parigi, Lisbona, Vienna e Bruxelles), l’organizzazione e gestione della 63° edizione - Ottobre 2012 - del Congresso IAC è stata affidata all’Italia, presso la città di Napoli, accogliendo la proposta avanzata dall’Agenzia Spaziale Italiana in sinergia con il Comune di Napoli, la Regione Campania, la Provincia di Napoli, il Ministero dell’Università e della Ricerca e il Polo High Tech di Napoli.

 

In vista della prossima pubblicazione della procedura ad evidenza pubblica per l’esecuzione dell’insieme delle attività connesse all’organizzazione e gestione del Congresso a Napoli, l’appuntamento di Cape Town può rappresentare, per i Professional Congress Organizer interessati a proporsi come contraenti dell’ASI, un'importante opportunità di studio e analisi delle attuali modalità organizzative, delle statistiche di adesione, etc.

 

Poiché per la selezione potrebbe anche essere previsto lo sviluppo di un proprio business plan relativo ad una gestione autonoma dei ricavi derivanti dalle quote d'iscrizione al congresso, da stand espositori e da pubblicità a copertura dei costi di organizzazione e gestione del Congresso, il PCO dovrà essere in grado di quantificare correttamente il rischio e le opportunità imprenditoriali associate a tale ipotesi contrattuale.