La strada che porta allo spazio passa per il nostro bel Paese.

ASI - Agenzia Spaziale Italiana - Eventi ASI - Agenzia Spaziale Italiana - Eventi

Conferenza sulle comunicazioni satellitari nella banda larga e Ka

Cagliari, 23-25 settembre

Si terrà a Cagliari dal 23 al 25 settembre la 15esima Conferenza annuale dedicata alle comunicazioni satellitari nella banda larga e Ka.  L’evento coinvolgerà i principali rappresentanti delle realtà nazionali e internazionali del settore delle comunicazioni satellitari. Per l’ASI vi prenderanno parte il presidente dell’ente, Enrico Saggese, e il professor Piero Benvenuti.

 

L’obiettivo della Ka and Broadband Communications, Navigation and Earth Observation Conference è presentare le più aggiornate informazioni su tutti gli aspetti  delle comunicazioni satellitari a banda larga e Ka, dalla navigazione al monitoraggio ambientale, dalle previsioni meteo all’esplorazione del sistema solare, dalla distribuzione video alla sicurezza, fino alle applicazioni più recenti nell’assistenza di volo e nei sistemi a uso duale di osservazione della Terra. La conferenza è patrocinata dalle agenzie spaziali ASI, ESA e NASA insieme al Centro di ricerca sulle comunicazioni del Canada (CRC),  il Centro Aerospaziale tedesco (DLR) e il National Institute of Information and Communication Technology americano (NICT), con il supporto di numerose industrie di comunicazioni satellitari e di service provider.

 

Negli anni, il simposio ha allargato il proprio ambito di interesse, inizialmente focalizzato sui primi satelliti a banda Ka nelle frequenze tra 20 e 30 GHz costruiti da Italia, Usa e Giappone, come ITALSAT e ACTS, l’Advanced Communication Tecnology Satellitte. Man mano che gli utilizzi satellitari si sono fatti più pervasivi, la conferenza ha allargato il raggio d’azione anche alle comunicazioni satellitari a banda larga per impieghi di navigazione, telefonia e osservazione della Terra, in vista dell’utilizzo delle tecniche SAR (Synthetic Aperture Radar).

 

Durante il convegno si terrà anche il settimo BroadSky workshop “Is Space Safe Enough?” dedicato al crescente problema dei detriti spaziali. L'evento è ospitato presso il T Hotel (www.thotel.it) nel centro storico del capoluogo sardo.