La strada che porta allo spazio passa per il nostro bel Paese.

ASI - Agenzia Spaziale Italiana - Educational ASI - Agenzia Spaziale Italiana - Educational

Master di II livello in "Satelliti e Piattaforme Orbitanti"

Università di Roma "La Sapienza" - Dip. di Ingegneria Meccanica e Aerospaziale - Al via l'edizione 2018

Obiettivi 

Istituito dall’Università “La Sapienza” di Roma, prevede cinque moduli che si articolano da gennaio a maggio 2018 (inizio il 22 gennaio): Space system applications and services, Management of space companies and space programmes, Space system concurrent design, 3d Additive Manifacturing e Teamwork. Al termine delle lezioni accademiche, si terranno il periodo di stage (6 mesi) e la prova finale (dicembre 2018).

Il Master si propone di sviluppare competenze di alta specializzazione, privilegiando gli aspetti operativi e industriali, garantendo una prospettiva internazionale e l’inserimento in una rete scientifica internazionale, grazie ai rapporti di collaborazione con la Brown University di Providence (Rhode Island), l’ESA (European Space Agency) e Skoltech (Skolkovo Institute of Technology). 


Organizzazione della didattica 

La didattica è organizzata su di un intero anno accademico (60 crediti formativi): cinque mesi di corsi, un mese di team work e sei mesi di stage svolto presso enti, aziende o agenzie spaziali.

Modalità di ammissione, costi, scadenze 

L’accesso al master è regolato da un concorso pubblico, aperto ai laureati in ingegneria o discipline scientifiche, il cui bando è pubblicato sul sito del Master. (cliccare qui). La scadenza per presentare le domande di partecipazione è fissata al 12 gennaio 2018

La quota di iscrizione al Master è di € 7.500,00. Per il 2018 l’ASI supporta il Master con due borse di studio per candidati meritevoli; le borse coprono la quota di iscrizione.  

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito ufficiale del Master o contattare la segreteria del corso all’indirizzo di e-mail: segreteriamastersatelliti@uniroma1.it.