ASI - Agenzia Spaziale Italiana - News ASI - Agenzia Spaziale Italiana - News

Una stella 'diffusa'

Arriva dall’European Southern Observatory (ESO) in Cile l'immagine di una stella neonata avvolta in una nube cosmica che ne amplifica il bagliore

La stella HD 97300 della costellazione australe del Camaleonte mostra tutto il suo splendore grazie alla ‘nebulosa a riflessione’ IC 2631 che la avvolge. Il telescopio di 2,2 metri di La Silla in Cile dell'ESO ha scattato un'immagine che ritrae una sorta di 'danza spaziale' in cui le particelle della nebulosa che circondano l'astro vengono illuminate dalla luce della stella stessa, diffondendone e ampliandone il bagliore  - altrimenti poco visibile -  nel cosmo. Da qui la definizione del termine ‘nebulosa a riflessione’.

 

Situata a 500 anni luce di distanza, HD 97300 è una stella di tipo T Tauri, particolarmente piccola e poco luminosa nella sua vita adulta, ma che nei suoi 'primi attimi’ è nella sua fase di massima espansione e luminosità. Produce calore (quindi energia e luce) grazie alla contrazione, non avendo ancora iniziato a fondere idrogeno in elio al suo interno.

 

La nebulosa IC 2631, che permette alla giovanissima stella di essere tanto ‘al centro dell’attenzione’, sarà il crogiolo da cui nasceranno altre nuove stelle in futuro. Tutta la regione circostante, in particolare sopra e sotto la IC 2631 dove si trovano delle nebulose oscure dense di polveri che bloccano la luce, brulica di particelle ed elementi che daranno vita a nuove stelle e a nuovi sistemi solari. Fenomeni astrofisici sotto la lente degli scienziati perchè permettono di trovare risposte sulla nascita del nostro Sistema Solare e capire come questo si evolverà in futuro.