ASI - Agenzia Spaziale Italiana - News ASI - Agenzia Spaziale Italiana - News
MISSIONE CASSINI

Saturno, l’inizio e la fine

Dall’archivio di Cassini due nuove foto del 'signore degli anelli' che riassumono visivamente il percorso che la sonda spaziale ha compiuto prima di arrivare sul pianeta

In due immagini il sunto del lungo viaggio di Cassini verso il sesto pianeta del Sistema Solare, Saturno.

 

La prima a sinistra risale ad uno dei primissimi ‘scatti’ d’autore del veterano dello spazio, realizzata utilizzando la telecamera ad alta risoluzione ad angolo stretto a bordo della navicella. La veduta è stata scattata il 13 luglio 2001, ad una distanza di circa 510 milioni di chilometri, e guarda verso il versante soleggiato degli anelli da 20 gradi al di sotto del loro piano, con una risoluzione di 3100 chilometri per pixel.

 

L’immagine a destra, invece, è una delle ultime dell’archivio Cassini, scattata ventiquattro ore prima del 'Grand Finale' - il tuffo nella densa atmosfera di Saturno - e realizzata con una camera grandangolare a risoluzione più bassa, capace di catturare solo una piccola parte del pianeta. L’istantanea, realizzata in spettro visibile, guarda verso gli anelli da 6 gradi a nord dell’equatore ad una distanza di circa 579mila chilometri da Saturno. La risoluzione è di 35 chilometri per pixel.

 

 

Frutto della collaborazione tra Nasa, Esa ed Asi, la missione Cassini ha avuto come obiettivo lo studio di Saturno e del suo sistema di anelli e lune, con particolare riguardo a Titano. La complessità del pianeta e del suo vasto ‘entourage’ di satelliti naturali, infatti, rappresenta un elemento di grande rilievo per analizzare i processi di evoluzione di un sistema planetario.

 

Lanciata il 15 ottobre 1997, Cassini ha raggiunto Saturno dopo 7 anni di viaggio, durante i quali ha percorso oltre 3 miliardi e mezzo di chilometri, inserendosi nell’orbita del pianeta il 1° luglio 2004. Superata brillantemente la 'maggiore età', la sonda è stata attiva fino al 15 settembre 2017, giorno del suo ‘Grand Finale’.