ASI - Agenzia Spaziale Italiana - News ASI - Agenzia Spaziale Italiana - News

L’ASI alla 'missione di sistema' in Messico

Il presidente Battiston, in rappresentanza del settore aerospaziale, ha accompagnato il ministro degli Esteri e della Cooperazione Internazionale Paolo Gentiloni a Città del Messico, per la IV Commissione bi-nazionale

Si è conclusa il 10 marzo scorso a Città del Messico la missione di sistema italiana nel paese centro-americano, guidata dal ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Paolo Gentiloni. Su invito dello stesso ministro, e in rappresentanza del settore aerospaziale nazionale, all'evento ha preso parte il presidente dell’ASI Roberto Battiston.

I lavori, articolati in una serie di panel e forum tematici che hanno impegnato per due intere giornate le delegazioni dei due paesi, si erano aperti lunedì 9 con la riunione plenaria della ‘Commissione bi-nazionale Italia-Messico’ (giunta alla sua quarta edizione) presieduta proprio dal ministro Gentiloni e dal ministro degli esteri messicano José Antonio Meade.

La 'due giorni' si è poi chiusa, martedì 10, con il vertice bilaterale ASI-AEM (Agenzia Spaziale Messicana), cui ha preso parte il direttore generale Francisco Javier Mendiete, seguito dall’incontro con le altre istituzioni scientifiche e rappresentanze delle imprese di settore italiane presenti (ThalesAleniaSpaceItalia, AIAD, Telespazio/E-Geos, CIRA).

“Il successo di questa visita conferma ancora una volta - ha dichiarato Battiston, accompagnato in Messico dalla Responsabile delle Relazioni Internazionali e dell'Alta Formazione di ASI Gabriella Arrigo - l'importanza e l'efficacia di presentarsi all’estero come ‘sistema-paese’”.

La fitta agenda della tre giorni ha permesso di approfondire le linee di comune interesse ASI-AEM individuate nel Memorandum firmato a Napoli, in occasione dello IAC del 2012 (Osservazione della terra, Telecomunicazioni, Telemedicina, Scienze spaziali, Piccoli satelliti, Voli stratosferici ed Attività di formazione).

I dettagli sui progetti oggetto degli accordi saranno diffusi nel corso delle prossime settimane, in preparazione della visita del Presidente della Repubblica Messicana Enrique Peña Nieto in Italia, programmata nel prossimo mese di giugno.

“Il settore aerospaziale – ha quindi sottolineato Battiston - è oggi riconosciuto comeassolutamente strategico per la partnership tra Italia e Messico. Un grande volano di sviluppo economico e sociale, nonché di capitale umano, in un paese che, come il Messico, sta organizzando e sviluppando questo settore in termini industriali, scientifici e tecnologici”.

Il ministro Gentiloni, che con il suo omologo messicano Meade ha sottolineato l’importanza della Commissione Binazionale come lo strumento istituzionale principale del rapporto bilaterale tra i due paesi, ha – unitamente all’ambasciatore Alessandro Busacca - particolarmente ringraziato l’Agenzia Spaziale Italiana e l'industria aerospaziale nazionale per il contributo qualificato e competente offerto nella preparazione e nell’esecuzione della missione a Città del Messico.