ASI - Agenzia Spaziale Italiana - News ASI - Agenzia Spaziale Italiana - News

Il primo espresso nello spazio

ISSpresso, uno dei 9 esperimenti della missione Futura, è stato messo in funzione sulla Stazione Spaziale Internazionale da Samantha Cristoforetti. Video su AsiTV

Mancano poche settimane al suo rientro sulla Terra e Samantha Cristoforetti è ancora nel vivo della sua attività di ricerca sui nove esperimenti della missione Futura. Il 3 maggio alle 14.45 ora italiana, AstroSamantha ha messo in funzione ISSpresso una macchina a capsule multifunzione realizzata da Argotec e Lavazza in partnership pubblico-privata con l’Agenzia Spaziale Italiana, in grado di servire bevande calde tra le quali anche il tipico caffè espresso italiano.


L’esperimento, giunto sulla Iss a bordo di Dragon lo scorso 17 aprile,  consiste in una serie di cicli di erogazione di caffè, espresso o americano e in un flush di pulizia finale del sistema.

ISSpresso è stato progettato per servire numerose bevande calde e per rimanere a lungo operativo a bordo della Stazione, una volta approvato come sistema di bordo.

Gli obiettivi scientifici previsti si focalizzano principalmente sul miglioramento della conoscenza del comportamento dei fluidi e delle miscele in condizioni di microgravità, raccogliendo anche le opportune evidenze sperimentali sulla formazione della schiuma generata durante la preparazione del caffè. I numerosi benefici, tecnici e di supporto psicologico per gli astronauti, potranno essere fruibili per le future missioni di lunga permanenza nello spazio. Il sistema multifunzione della macchina è compatibile con il food-system della ISS, incluso il Potable Water Dispenser, pertanto fornisce anche la possibilità di reidratare il cibo della ISS con altri alimenti, incrementando l’apporto nutrizionale degli astronauti.