ASI - Agenzia Spaziale Italiana - NewsASI - Agenzia Spaziale Italiana - News

Bando di Volo Umano Spaziale per ricerche e dimostrazioni tecnologiche sulla ISS

Prorogata la scadenza dei termini per la presentazione delle domande: deadline al 12 giugno 2012

23 Mag 2012

La Stazione Spaziale Internazionale (ISS) costituisce il più importante e ambizioso programma di cooperazione a livello mondiale nel campo scientifico e tecnologico fino ad oggi intrapreso e può essere considerata come la maggiore opera ingegneristica realizzata dall'uomo.

 

L'Agenzia Spaziale Italiana (ASI) promuove le opportunità nazionali di utilizzo della Stazione Spaziale Internazionale (ISS), derivanti dagli accordi internazionali tra ASI e NASA in virtù dei quali ASI ha accesso a una quota parte dei diritti di utilizzazione del laboratorio orbitante ISS, nonché a un numero definito di voli spaziali di astronauti di nazionalità italiana. Inoltre l'ASI e l'Aeronautica Militare italiana (AM) hanno stretto un accordo di reciproca collaborazione per la pianificazione, definizione e realizzazione di missioni congiunte per l'utilizzo delle opportunità di volo spaziale cui ASI ha diritto verso NASA.

 

L'ASI, pertanto, nell'ambito del presente Bando mettendo a disposizione della comunità scientifica ed industriale i diritti di utilizzo acquisiti dalla NASA, intende selezionare progetti di Ricerca e Dimostrazioni Tecnologiche sulla Stazione Spaziale Internazionale che si avvalgano delle prossime opportunità di permanenza di un astronauta italiano a bordo della ISS.

 

 

 

Tutta la documentazione relativa al bando è consultabile a questa pagina.

Si comunica che con Decreto del Direttore Generale dell’ASI n. 155  del 28 maggio 2012,recante disposizioni in merito al  Bando di Volo Umano Spaziale per ricerche e dimostrazioni tecnologiche sulla ISS, è prorogato il termine di presentazione delle domande al giorno 12 giugno 2012.