"ASI Stop Motion" fa il bisOn line un nuovo capitolo di storia spaziale italiana. Leo Gali, la mascotte di plastilina, si trasforma in "posteggiatore" per raccontare il ruolo italiano nella Stazione Spaziale Internazionale