ASI - Agenzia Spaziale Italiana - Eventi ASI - Agenzia Spaziale Italiana - Eventi

Workshop Italia/ONU sull'iniziativa Open Universe

20-22 novembre presso la sede ONU di Vienna

Il 20-22 novembre prossimo si terrà presso la sede ONU di Vienna il Workshop UN/Italia dedicato all’iniziativa italiana “Open Universe”.

Questo importante evento segue l’incontro preparatorio tenutosi presso la sede ASI l’11 e 12 aprile scorso cui hanno partecipato oltre 50 esperti mondiali tra cui i rappresentanti delle più importanti agenzie spaziali e delle organizzazioni internazionali che operano nel settore (cliccare qui per l'articolo e qui per le presentazioni).

L’obiettivo principale di “Open Universe” è di fare in modo che i dati scientifici provenienti da satelliti dedicati all’astrofisica, alla planetologia e agli altri settori dell’osservazione dell’Universo, diventino sempre più accessibili e trasparenti per tutte le componenti della società, dalla comunità scientifica, alle università, ai cosiddetti citizen scientist, fino al cittadino comune. 

Molti sono i temi che saranno affrontati durante il workshop di novembre. Tra i più importanti ricordiamo: 

- una discussione dei metodi attuali e delle iniziative in corso per la gestione e divulgazione dei dati scientifici spaziali; 

- la definizione degli obiettivi preliminari volti a migliorare il livello di utilizzabilità e trasparenza dei dati disponibili, a far emergere il più possibile i dati esistenti ma non ancora accessibili e ad allargare la base degli utenti.  

Durante la manifestazione saranno inoltre presentati prototipi e software innovativi per l’accesso e l’uso di dati scientifici spaziali. 

Open Universe è una delle numerose attività effettuate in preparazione di UNISPACE+50, un evento di primaria importanza previsto per il giugno 2018 presso le Nazioni Unite a Vienna in occasione del cinquantesimo anniversario dalla prima conferenza ONU dedicata all’esplorazione e all’uso pacifico dello spazio extra-atmosferico.   

Il workshop è co-organizzato da ASI e dall’Office for Outer Space Affairs dell’ONU (UNOOSA).

Maggiori informazioni sull’evento sono disponibili alla pagina web dedicata (cliccare qui) sul sito dell’UNOOSA e nell’allegata nota informativa.

Il 25 ottobre 2017 si è svolto presso l'ASI "L'iniziativa Open Universe presso le Nazioni Unite", un seminario di presentazione del progetto tenuto da Paolo Giommi (ASI - Unità Relazioni Internazionali)