ASI - Agenzia Spaziale Italiana - Eventi ASI - Agenzia Spaziale Italiana - Eventi

STOQ Lecture 2010 "The Origin of the Universe"

Il 10 dicembre presso il Pontificio Consiglio della Cultura si terrà la prima lettura del Progetto STOQ sulle origini dell'Universo

“Più che dare risposte sensate, una mente scientifica formula domande sensate”. Si è aperta con le parole dell’antropologo francese Levi Strauss la prima STOQ LectureThe Origin of the Universe”, conferenza organizzata dal Pontificio Consiglio della Cultura e sponsorizzata dall’Agenzia Spazile Italiana. L‘incontro ha avuto come obiettivo la promozione di una feconda interazione tra i diversi ambiti del sapere, al fine di aprire  con fiducia la comunità cattolica al dialogo con quella scientifica.

“Un’iniziativa molto interessante da tutti e due i punti di vista – ha commentato Piero Benvenuti, Prof. Dell’Università di Padova e membro CdA dell'Asi - . Per la scienza significa presentare i risultati in una maniera più coerente e globale, per il ragionamento filosofico-teologico connettere la propria ratio con i dati forniti dalla ricerca scientifica”.  “La Chiesa vuole iniziare un lungo cammino di dialogo. Per questo crediamo nella possibilità di interscambio con istituzioni come l’Agenzia Spaziale Italiana, nel rispetto delle proprie identità ma anche nella prospettiva di un ascolto reciproco”, ha dichiarato S.E. Card. Gianfranco Ravasi.
Relatore dell’incontro il matematico e cosmologo di Cambridge John D. Barrow, insignito del Premio Templeton nel 1996  per i suoi scritti sulla relazione tra la vita e l'universo, e sulla natura della consapevolezza umana che ha prodotto nuove prospettive sulle questioni centrali riguardo la scienza e la religione.

Il servizio su AsiTv