ASI - Agenzia Spaziale Italiana - Eventi ASI - Agenzia Spaziale Italiana - Eventi

Paolo Nespoli e Roberto Vittori On Air

Inflight call con la ISS e conferenza stampa con Nespoli.Segui la diretta su ASITV e fai le domande

Non è ancora il momento di tirare il fiato. Una agenda fitta di impegni attende i nostri connazionali "spaziali" Roberto Vittori e Paolo Nespoli, quest'ultimo appena rientrato a Houston, l'altro di stanza sulla ISS ancora per qualche giorno. Dopo le chiacchierate con il Santo Padre Benedetto XVI e il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, gli astronauti attendono domani per un nuovo collegamento. Sarà Roberto Vittori ad aprire le danze alle 12.07 con una inflight call di dieci minuti, mentre alle 14 sarà il turno di Paolo Nespoli.

Atterrato ieri mattina in Kazakhistan insieme al suo collega russo Dmitry Kondratyev e all’americana Cady Coleman dopo sei mesi di permanenza sulla ISS con la missione MagISStra, Paolo Nespoli ha già archiviato le fatiche del volo di rientro, durato 5 ore e conclusosi senza alcun problema. Domani alle 14 prenderà parte alla video conferenza dalla sede NASA di Houston, la prima del dopo spazio, per fare il punto sui 159 giorni trascorsi a 300 kilometri di altezza. Un’ora di tempo per ascoltare il racconto dell’esperienza spaziale dell’italiano dei record. Paolo Nespoli è infatti il primo connazionale ad aver stazionato sulla ISS così a lungo ed il primo europeo ad utilizzare un social network come Twitter (alias AstroPaolo)  per comunicare con la Terra, postando le immagini spettacolari scattate dalla Cupola per condividerle con la web society. Tenuto conto del suo rapporto privilegiato con i media non poteva mancare il coinvolgimento del popolo di Facebook nell’evento di domani: i cyber amici dell’Agenzia Spaziale Italiana potranno suggerire qui le domande da porre e le più interessanti tra queste verranno rivolte direttamente all’astronauta.

Mentre AstroPaolo torna a calpestare il suolo sotto l'effetto della gravità, c'è un altro italiano d'eccezione che fluttua nell'esosfera, Roberto Vittori. A metà del suo terzo soggiorno spaziale, l’astronauta è di nuovo on air con la terra. Roberto Vittori  e l’equipaggio della STS 134,  nonostante il pressante impegno richiesto dagli esperimenti DAMA, troveranno il tempo per un nuovo collegamento. È infatti previsto una nuova breve inflight call con la crew partita da Cape Canaveral il 16 maggio scorso con il volo pre-pensionamento dello shuttle Endeavour.

Il collegamento live si terrà presso la sede dell'ASI di via di Villa Grazioli ed è disponibile in streaming su AsiTV.