ASI - Agenzia Spaziale Italiana - Educational ASI - Agenzia Spaziale Italiana - Educational

Borse di viaggio per Seoul nel settore scienza e tecnologia

L'Ambasciata offre sostegno finanziario e logistico a giovani ricercatori italiani per incoraggiare la collaborazione con i colleghi coreani. Scadenza del bando: 15 giugno 2016

Con l’intento di rafforzare la collaborazione scientifica e promuovere la nascita di nuove relazioni bilaterali in settori di punta come le nanoscienze, le biotecnologie, le tecnologie dell’informazione e comunicazione, i materiali avanzati e la microelettronica, l’Ambasciata Italiana di Seoul offre l’opportunità per tre giovani studiosi italiani di incontrare i colleghi coreani.

 

 

La comunità scientifica che opera in Corea del Sud vanta strutture di ricerca tra le migliori al mondo. Inoltre un rapporto tra spesa per ricerca e sviluppo e Prodotto Interno Lordo - attualmente del 4.3% - posizionano il Paese entro i primi 5 al mondo in termini di investimenti dedicati all’innovazione, pertanto risulta strategico per l'Italia stabilire nuove connessioni con i colleghi del Sol Levante. A tal fine, l’Ufficio Scienza e Tecnologia dell’Ambasciata d’Italia a Seoul sostiene finanziariamente e logisticamente la cooperazione, mettendo a disposizione per l’anno 2016 tre borse di viaggio per visite in loco della durata massima di 7 giorni.

 

L’obiettivo è quello di permettere a giovani ricercatori italiani di recarsi personalmente presso una o più istituzioni di ricerca coreane, sia pubbliche che private: tali incontri permetteranno di approfondire i rapporti tra le parti in modo certamente più efficace di quanto sarebbe stato possibile attraverso la sola conoscenza della produzione scientifica o le conference call, aumentando la possibilità di creare vere e proprie collaborazioni, nuovi rapporti istituzionali e progetti di ricerca in comune.

 

I ricercatori che intendano accedere al programma - già in possesso di dottorato o PhD e di età inferiore ai 35 anni - dovranno inviare la domanda di partecipazione entro il 15 Giugno all'indirizzo seoul.scienza@esteri.it

 

Tutte le informazioni e la relativa documentazione sono disponibili presso il sito dell'Ambasciata