ASI - Agenzia Spaziale Italiana - Bandi E Concorsi ASI - Agenzia Spaziale Italiana - Bandi E Concorsi

Quarto bando PMI - "Navigazione e Osservazione della Terra: utilizzo delle infrastrutture spaziali nazionali e comunitarie"

Bando per progetti tecnologici riservato alle PMI e finalizzato all'avvio di attività co-finanziate. Pubblicati gli esiti della valutazione delle 37 proposte pervenute. Ultimo aggiornamento 11.02.2015

23 Dicembre 2013

L'Agenzia Spaziale Italiana, nell'ambito dei propri compiti istituzionali, intende selezionare progetti tecnologici finalizzati al potenziamento del livello di competitività dell’industria nazionale.

Il bando in oggetto è il riservato alle PMI ed è relativo alla seguente tematica: “Navigazione e Osservazione della Terra: utilizzo delle infrastrutture spaziali nazionali e comunitarie”.

Con questa iniziativa si sollecita la presentazione di proposte progettuali, da parte delle PMI, per le quali viene richiesto un cofinanziamento dell’ASI.


La scadenza per le presentazione delle proposte è fissata al 30 aprile 2014, ore 12.00.

Si ricorda che le proposte pervenute al protocollo dell'ASI successivamente alla scadenza saranno escluse dalla valutazione.


Si allegano di seguto il regolamento del bando e la documentazione per formulare le proposte, predisposta in diversi formati (.pdf, .doc e .xls).

Si evidenzia e si ricorda che nell’ambito del presente Bando è possibile, ove di interesse dei proponenti, utilizzare le infrastrutture di test e valutazione dell’Unione Europea messe a disposizione dal JRC di ISPRA secondo condizioni e modalità da concordare.

I soggetti interessati potranno direttamente contattare il JRC, in particolare Mr. Joacquim Fortuny al recapito joaquim.fortuny@jrc.ec.europa.eu, facendo esplicito riferimento al 4° Bando ASI per PMI.

Tale opportunità, individuata da ASI, costituisce una sinora inedita occasione di collaborazione fra Enti nazionali e Commissione Europea per favorire l’utilizzo di infrastrutture tecnologiche comunitarie.

Elenco delle proposte non idonee al co-finanziamento  e graduatoria delle proposte ammesse 

______________________ Testo del bando _______________________

________________ Documenti per la formulazione della proposta _____________

_____________________ Schema contratto e allegati ______________________

______________________ Documenti per la rendicontazione _____________________

_________________________________________________________________________________________ NOTA


Ogni richiesta di chiarimento dovrà pervenire all'indirizzo di posta elettronica Bando-PMI-Tematica4@asi.it entro e non oltre l'11 aprile 2014. Le relative risposte saranno pubblicate, a partire dal 30 gennaio p.v., in forma anonima sul sito dell'ASI.

___________________________ Quesiti e risposte ________________________________